La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre.
- Einstein
La crisi delle dimensioni fisiche, come crisi della misurazione, va di pari passo, come è facile comprendere, con la crisi del determinismo e riguarda, oggi, l’insieme delle rappresentazioni del mondo
- Paul Virilio
“...une même ville regardée de différents côtés paraît tout autre, et est comme multipliée perspectivement”
- G. W. Leibniz

La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre.

- Einstein

La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre.

- Einstein

Prof. P. Gregory e M.L. Barelli, Unità di progetto Architettura e Sistemi costruttivi - CdL Magistrale in Architettura Costruzione e Città - Politecnico di Torino - A.A. 2015-16

Inserendosi nella grande tematica della rigenerazione urbana della “città pubblica”, il Laboratorio si è confrontato con uno degli insediamenti più importanti della ricostruzione post-bellica italiana: il quartiere Le Vallette a Torino che, a fronte di un progetto ambizioso di autosufficienza e qualità dell’habitat, ha tuttavia scontato, sin dall’inizio, l’assenza della grande struttura di servizi immaginata al suo centro, sostituita da “pezzi” incoerenti, semplicememte giustapposti e costruiti nel tempo. 

Un vuoto, dunque, semantico e simbolico al quale si sono rivolte le sperimentazioni progettuali degli studenti, che, partendo dal riconoscimento degli aspetti più significativi dell’insediamento e dalle criticità esistenti, hanno lavorato sulla rigenerazione dell’area centrale attraverso il ridisegno degli spazi aperti, la ridefinizione dei percorsi (carrabili e ciclo-pedonali), il recupero e/o la demolizione di edifici preesistenti (oggi sottoutilizzati e in stato di forte degrado) e la realizzazione della nuova Casa di Quartiere,fulcro propositivo dei diversi scenari progettuali in grado di restituire al qhttp://architettura-italiana.com/projects/324421-luca-naso-alberto-lotti-trimeshuartiere una più complessa identità. 

 

A. Lotti, M. Murat, L. Naso - Progetto "Trimesh" - Pubblicato in: 

http://architettura-italiana.com/projects/324421-luca-naso-alberto-lotti-trimesh

 

 

 

FaLang translation system by Faboba